Nuoto E Cura Della Pelle

Nuoto E Cura Della Pelle

Il nuoto è uno degli esercizi più raccomandati per persone di tutte le età. È molto efficace, ma ha poche possibilità di lesioni. Nonostante tutti i benefici per la salute si deve guadagnare dal nuoto regolarmente, vi è la fonte di danno-cloro da considerare.

Così come l’esposizione al cloro su base regolare influenzare la pelle?

Il cloro non solo uccide i batteri e altri germi in acqua, ma può anche togliere l’umidità dalla pelle. L’esposizione continua al cloro può rendere la pelle molto secca e pruriginosa. La secchezza alla fine porta a rughe e altre macchie cutanee.

Al fine di bilanciare questa secchezza, il corpo a volte produce olio in eccesso. La secrezione di olio in eccesso può portare a acne e altri problemi legati alla pelle oleosa. Non si può dimenticare il danno causato dai raggi del sole. Se si tratta di una piscina coperta, il problema di danni solari non è molto di una preoccupazione.

Come proteggere

Così, come si può proteggere la pelle da danni causati da cloro? Stare lontano da queste acque può essere una buona idea, ma sicuramente non una soluzione fattibile. Solo perché si soffre di dolori alle ginocchia o alle articolazioni, non rinunciare a tutte le attività fisiche e rimanere in un unico luogo. Essi prendono l’aiuto di una varietà di fonti.

Qui ci sono alcuni consigli per aiutarvi a proteggere la vostra pelle durante il nuoto:

Protezione solare

Utilizzare una crema solare impermeabile quando si va a fare una nuotata. Assicurarsi di applicare la lozione o crema almeno pochi minuti prima di entrare in acqua. Questo dà la pelle la possibilità di assorbire la crema solare prima che sia lavato via dall’acqua.

Doccia

Anche se obbligatoria nella maggior parte delle piscine pubbliche, si deve rendere l’abitudine di doccia prima di entrare nella piscina. Non solo laverà via la sporcizia e contribuirà a mantenere la piscina più pulita possibile, ma darà anche la vostra pelle la possibilità di idratare. Quando si doccia, la pelle assorbe questa acqua pulita, piuttosto che l’acqua di cloro. Poiché la pelle non è troppo asciutta quando entrate nella piscina, l’assorbimento dell’acqua della piscina dalla pelle è basso.

Bere acqua

Quando siete nell’acqua non vi rendete conto che state sudando. Uno suda proprio come con qualsiasi altro sport. È importante idratare se stessi anche nel nuoto. Anche se non vi sentite assetati, assicuratevi di prendere qualche sorso d’acqua di tanto in tanto.